In Senza categoria

Alessia è stata tra i primi studenti che hanno frequentato il corso di “Tecnico Superiore per la manutenzione degli aeromobili Cat. B1.1 EASA Part 66”. Alle superiori aveva già seguito degli studi in campo aeronautico e ha scelto l’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile “perché consente di fare gli esami per acquisire la Licenza di Manutentore Aeronautico”. Ora lavora felicemente presso la compagnia aerea Neos Air. Ma come ci è arrivata?

Il corso dura tre anni, “e al primo anno l’ITS mi ha offerto l’opportunità di effettuare un tirocinio formativo presso Neos Air” racconta Alessia. “Entrando in contatto con il mondo del lavoro ho capito subito che la manutenzione era proprio la mia strada professionale. A scuola le ore di laboratorio si alternavano alle lezioni tenute da docenti professionisti, dandomi la possibilità di apprendere progressivamente le competenze e anche i segreti del mestiere”. Al termine del corso Alessia ha effettuato nuovamente sei mesi di tirocinio in Neos Air: “È un periodo lungo, durante il quale l’azienda ha il tempo di conoscere e valutare le tue qualità” prosegue la giovane. Alessia ha dato il meglio di sé in quei sei mesi “e il giorno successivo al termine dello stage sono stata assunta da Neos Air!”. Ormai ci lavora da tre anni: “Questa professione mi piace tantissimo!” afferma Alessia; “comporta una grande responsabilità, ma è un aspetto che mi incentiva a fare sempre meglio”.

Quella di Alessia è una storia molto bella, che da un lato dimostra come la manutenzione di aeromobili non sia una professione prettamente ‘maschile’, e dall’altro fa comprendere come la formula degli ITS sia fortemente orientata a consentire ai giovani di scoprire la loro ‘vocazione’ professionale e di avere un rapido accesso al mondo del lavoro.

Scopri di più sul corso ITS di 

Recommended Posts