In Senza categoria

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) ha dato il via nel 2018 al progetto ITS 4.0, sviluppato in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia, con l’obiettivo di coinvolgere le Fondazioni ITS nel fornire un “contributo attivo alla trasformazione digitale delle imprese italiane”, avvicinando l’alta formazione post-diploma e le aziende nell’affronto della rivoluzione delle tecnologie 4.0.

Nelle 70 Fondazioni partecipanti sono nati dunque laboratori di formazione e innovazione dove gli studenti hanno collaborato con docenti e imprese per realizzare progetti innovativi basati sul design thinking e volti a realizzare prototipi di prodotti 4.0 legati alle professioni studiate e alle aziende connesse.

L’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile ha partecipato con il progetto “Drone Assisted Check”, dedicato agli aeromobili, che ha portato alla realizzazione di un drone in grado di ricercare alcuni difetti “sottopelle”, e non accessibili senza una infrastruttura dedicata, causati da impatti accidentali della struttura del velivolo durante l’esercizio. Partner del progetto è il museo del volo Volandia, dove gli studenti dell’ITS hanno potuto effettuare i test necessari. Il lavoro ha comportato, tra l’altro, interviste a esperti del settore della manutenzione aeronautica e del pilotaggio di droni, l’analisi di complessità tecniche, l’utilizzo di strumenti di virtual prototyping e la valutazione dei fattori economici.

Recommended Posts