In Senza categoria

Ha studiato Costruzioni aeronautiche alle superiori, e proprio lì gli hanno parlato dell’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile. Così Nicolò è venuto all’open day della scuola e a settembre ha sostenuto e passato le selezioni iscrivendosi così al corso di “Tecnico Superiore per la Progettazione e il Montaggio nelle Costruzioni Aeronautiche”. Questo percorso è tra i primi nati per rispondere alle necessità di personale altamente formato da parte del distretto aerospaziale lombardo, che è formato da imprese del settore, molte delle quali si trovano in provincia di Varese. Il corso dell’ITS si concentra sulla progettazione di elicotteri “ed è ben strutturato per imparare la nostra professione” dice Nicolò, giunto al secondo anno di corso. E aggiunge: “Noi studenti siamo molto seguiti: abbiamo un tutor dedicato al nostro corso, che si occupa di ricercare per noi le aziende dove svolgere lo stage, verifica che non rimaniamo indietro con gli esami o facciamo troppe assenze, si prende carico delle nostre necessità o richieste… Lo stage, che dura due mesi, ci aiuta a entrare veramente nell’ottica lavorativa e ci consente di imparare molto. Ecco perché consiglierei l’ITS a chi intende proseguire gli studi dopo il diploma: ti inserisce nel mondo del lavoro aiutandoti a costruire una professionalità necessaria per le imprese”.

Marco ha fatto un percorso più lungo per arrivare all’ITS. Ha lavorato per otto anni, prendendo un diploma di geometra alla scuola serale: “ma volevo specializzarmi ulteriormente perciò ho scelto i corsi ITS” spiega il giovane. Del corso, lo stesso di Nicolò, apprezza “la stretta relazione tra scuola e azienda. I docenti sono professionisti proveniente dalle aziende, ai quali abbiamo modo di farci conoscere e che si rapportano con noi già come con potenziali colleghi”. Ma tutta l’impostazione dell’ITS, secondo Marco, è orientata a “permetterci di costruire una professione e trovare un lavoro”. Lo stage effettuato in Leonardo divisione Elicotteri, così come Nicolò, lo ha aiutato ad analizzare i tempi delle lavorazioni, frequentando sia gli uffici sia i reparti, “perciò ho potuto vedere vari aspetti che fanno funzionare una grande azienda”.

 

Scopri di più sull’ITS

Recommended Posts