In Senza categoria

La passione per gli aerei l’ha sempre avuta – oltre a quella per la Formula 1! – perciò alle superiori ha studiato questa materia. Proprio un docente della scuola gli ha parlato dell’ITS e Davide non ha esitato a iscriversi al corso di “Tecnico Superiore per la Manutenzione di Aeromobili Cat. B1.1 EASA Part 66” proposto dall’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile. È stata la scelta giusta? “Decisamente sì” ammette Davide “perché mi consente di fare molta pratica e di accrescere dunque la mia manualità. La teoria, che in parte avevo già appreso, si comprende meglio se la metti subito in pratica: diventa tutto più semplice!”. Ciononostante il corso che Davide ha scelto è molto impegnativo, “ma capisco che mi consente di fare un grande salto di qualità, per questo lo consiglio a chi, come me, ha seguito un percorso tecnico”. Un salto di qualità che può avvenire a patto di mettere in gioco tutta la responsabilità personale, aggiunge Davide, perché “anche se siamo molto seguiti e accompagnati, gli esami devo farli io, e sul lavoro sarò io protagonista e responsabile del mio operato”. Un bell’attestato di maturità umana e professionale, che la formula dell’ITS consente di raggiungere.

Scopri di più sul corso ITS di 

Scopri gli altri corsi dell’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile dalla viva voce degli studenti:

Tecnico Superiore in Supply Chain & Operations Management

Tecnico Superiore Meccatronico per l’Industria 4.0 Meccanica e Aeronautica

Industria 4.0 – Tecnico Superiore per la Ricerca e Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico

Tecnico Superiore per la Progettazione e il Montaggio nelle Costruzioni Aeronautiche

Recommended Posts