In Senza categoria

Giunto al secondo anno del corso ITS di “Tecnico Superiore in Supply Chain & Operations Management” proposto dall’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile, Andrea sta affrontando con entusiasmo la sua seconda esperienza di tirocinio formativo. In entrambi i casi, l’azienda che lo ha preso in stage è Fercam, operatore logistico multispecializzato con oltre 60 anni di storia.

Ma facciamo un passo indietro. Come è arrivato all’ITS Lombardo Mobilità Sostenibile, che propone il corso che sta frequentando? Lo domandiamo ad Andrea nel corso del suo stage, agli inizi di febbraio: “Dopo il diploma con indirizzo elettrotecnico, ho scelto Ingegneria Gestionale con l’obiettivo di lavorare nella logistica”, spiega Andrea, “ma mi sono reso conto che non faceva per me. Per caso ho visto una trasmissione televisiva in cui si parlava degli ITS, mi sono informato e ho trovato il corso sulla logistica: è stata una grande occasione, che non mi sono lasciato sfuggire, così mi sono iscritto”. Andrea era appassionato della materia, aveva già delle conoscenze nel settore, perciò si è trovato subito bene. In particolare dell’ITS apprezza il modo di fare didattica: “Le lezioni sono frontali, interattive, si fanno lavori di gruppo e i docenti, molti dei quali sono professionisti, si coinvolgono con noi studenti”. In sintesi, “ti senti seguito”. Il metodo, poi, “è sicuramente adeguato a imparare la professione per cui stiamo studiando, perché ci insegnano ciò che serve alle aziende”, prosegue Andrea, “e ora, durante lo stage, me ne rendo conto, perché ho le competenze necessarie per eseguire le mansioni richieste. Anche in questo caso sono stato fortunato nell’essere stato selezionato per ben due volte da un’importante azienda di logistica” conclude il giovane. Durante questo secondo stage Andrea opera a Carpiano (Mi), una delle 60 sedi in Italia della business unit Distribution di Fercam, ed è seguito da un tutor aziendale: si tratta di Julien Déprez, international groupage office manager di Fercam.

Scopri di più sull’ITS

Andrea insieme al tutor aziendale di Fercam, Julien Déprez
Recommended Posts