Corso ITS

Industria 4.0 – Tecnico Superiore per la Ricerca e Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico

In virtù dei cambiamenti veicolati da Industria 4.0 è necessario acquisire nuove competenze in linea con le innovazioni previste dalla quarta rivoluzione industriale. Questo percorso intende rispondere a tale esigenza attraverso lo sviluppo di una figura professionale che si occupa dello studio e della progettazione di prodotti innovativi attraverso le tecnologie più avanzate. Si tratta di una specializzazione necessaria in particolare per le numerosissime piccole e medie imprese che caratterizzano il tessuto produttivo italiano.

IDEALE PER

  • Creativi, ma sistematici
  • Instancabili ricercatori di nuove soluzioni
  • Appassionati di innovazione tecnologica
  • Curiosi di tecnologie 4.0

COSA FARAI

Il Tecnico Superiore per la R&S incarna un profilo professionale con competenze innovative in grado di presidiare i processi avanzati relativi al ciclo di vita del prodotto meccanico aeronautico coerenti con Industria 4.0.

Si avvale delle tecnologie di simulazione per lo sviluppo tecnico di un prodotto in ambito meccanico e aeronautico, realizza i modelli virtuali dei componenti ottimizzandoli per il processo, previa analisi di un’ampia base di dati relativi a prodotti e processi produttivi.

Individua le tipologie di materiali anche avanzati e intelligenti che costituiscono il bene (sia esso una macchina o un componente) partendo dall’esame delle caratteristiche fisiche, tecnologiche e di lavorabilità degli stessi.

Seleziona le tecnologie più appropriate di manufacturing avanzato, avvalendosi anche di tecniche per la fabbricazione additiva e sottrattiva per la prototipazione e l’industrializzazione del prodotto. Si occupa dello studio di innovazione tecnologica da utilizzare per migliorare i processi di sviluppo dei prodotti o crearne di nuovi.

QUANTO DURA IL CORSO
Max 2.000 ore (di cui il 30% di tirocinio formativo, anche all’estero) – 4 semestri – 2 annualità.

QUANDO PARTE IL CORSO
Ottobre.

COME SI ACCEDE

Occorre avere al massimo 29 anni di età alla data di avvio del percorso e possedere:

  • Diploma di Istruzione Secondaria Superiore, oppure
  • Diploma di IV anno IeFP integrato da un percorso IFTS.

L’accesso avverrà tramite selezione. LE PREISCRIZIONI SONO SEMPRE APERTE: basta cliccare su “Invia la tua manifestazioni di interesse”.

COSA IMPARERAI NEL CORSO TECNICO SUPERIORE PER LA RICERCA E SVILUPPO IN AMBITO MECCANICO E AERONAUTICO

  • Eseguire lo sviluppo ideativo di un progetto per la messa in produzione di componenti meccanici/aeronautici, interfacciandosi a seconda delle necessità con stakeholder e reparto di produzione per l’individuazione delle necessità del cliente e la rilevazione dei vincoli economici.
  • Realizzare modelli tridimensionali necessari alla definizione della struttura di prodotto configurato alle analisi strutturali e fluidodinamiche, alle simulazioni e al reverse engineering.
  • Scegliere i materiali più adatti alla realizzazione di prodotti meccanici/aeronautici anche attraverso una simulazione del processo di produzione con metodi di prototipazione funzionale, produzione additiva e/o sottrattiva.
  • Sviluppare un progetto complessivo per l’industrializzazione e la messa in produzione di componenti meccanici/aeronautici, con un approccio rivolto all’eco-design, utilizzando metodi e tecniche per la progettazione inventiva, integrata e adattiva, sulla base delle esigenze aziendali di customizzazione del prodotto e di contenimento dei costi.

QUALE TITOLO DI STUDIO OTTERRAI

Diploma di Tecnico Superiore. Al termine del corso si consegue il diploma di “Tecnico Superiore per la Ricerca e Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico”, un titolo che consente di lavorare sia in Italia sia all’estero grazie all’EUROPASS diploma supplement rilasciato dall’ITS e che prevede la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche (EQF).

Per l’ottenimento del diploma corredato di EUROPASS, che verrà rilasciato dall’istituzione scolastica ente di riferimento dell’ITS sulla base di un modello nazionale, è necessario superare una prova finale che valuterà le competenze acquisite dagli studenti che hanno frequentato almeno l’80% della durata complessiva del corso.

DOVE POTRAI LAVORARE

Il Tecnico Superiore per la R&S lavora generalmente all’interno di aziende di medie e grandi dimensioni e può inserirsi in molteplici contesti:

  • aziende produttrici di macchinari per l’industria meccanica e costruttrici di impianti;
  • aziende di costruzione e aeronautica;
  • aziende manifatturiere in ambito meccanico e siderurgico.

Può operare come consulente curando dall’esterno i processi di innovazione di una o più PMI.

PERCORSI COLLEGATI

Per gli studenti con diploma di IV anno IeFP è previsto anche un corso IFTS finalizzato all’accesso ai percorsi ITS.

Tecnico per la gestione dell’ambiente e della qualità – Esperto in controlli non distruttivi

DOVE LAVORANO I NOSTRI DIPLOMATI?
La prima edizione del corso “Industria 4.0 – Tecnico Superiore per la Ricerca e lo Sviluppo in ambito Meccanico e Aeronautico” parte con l’anno formativo 2018-2019.


Notice

: Constant WP_DEBUG already defined in /var/www/vhosts/emavconsortile.com/itslombardomobilita.it/wp-config.php on line 102