Figura professionale di riferimento:

 

La figura professionale di riferimento del percorso d’istruzione tecnica superiore  è quella di un tecnico di sistemi aeronautici che può operare in diversi ambiti aziendali e in particolare nella progettazione e nel montaggio delle costruzioni aeronautiche, svolgendo attività tecnico-gestionali quali: pianificare, organizzare e monitorare le risorse necessarie alla produzione di mezzi di trasporto in conformità alle norme di riferimento; operare nell’ambito di un processo di produzione di mezzi di trasporto nel rispetto di un piano programmato di attività; organizzare e sovrintendere le attività di supporto alla produzione di mezzi di trasporto.
Competenze:

  • sviluppare un programma di montaggio di parti e/o componenti di velivolo e gestire il relativo processo d’installazione.
  • gestire un processo di collaudo di un velivolo riconoscendo situazioni di anomalia d’installazione, di funzionamento degli apparati e degli impianti, proponendo azioni correttive
  • sviluppare un progetto tecnico di un nuovo componente o apparato di un velivolo
  • gestire la realizzazione di un prototipo, attraverso lo sviluppo di un disegno d’insieme dei componenti e/o apparati di un velivolo.

Requisiti d’accesso:

Diploma di Istruzione Secondaria Superiore, oppure

Diploma di IV anno IeFP integrato da un percorso IFTS

Sbocchi occupazionali:
Il Tecnico Superiore per la progettazione ed il montaggio nelle costruzioni aeronautiche opera prevalentemente all’interno di aziende focalizzate sul business delle costruzioni aeronautiche.

Durata:

Il corso avrà la durata di 1800 ore di cui 680 di stage (4 semestri), per permettere ai partecipanti  un training on the job coerente con l’azienda che ha contribuito alla progettazione del percorso formativo.